Come risolvere il problema in

Blog

CasaCasa / Blog / Come risolvere il problema in

Aug 10, 2023

Come risolvere il problema in

Previeni lacune e dettagli mancanti nella stampa finita risolvendo i problemi di sottoestrusione. Se la tua stampante 3D non deposita abbastanza filamento durante la stampa, potrebbe avere problemi di sottoestrusione. Quando

Previeni lacune e dettagli mancanti nella stampa finita risolvendo i problemi di sottoestrusione.

Se la tua stampante 3D non deposita abbastanza filamento durante la stampa, potrebbe avere problemi di sottoestrusione. Quando si suppone che la stampante estruda una quantità specifica di filamento, non raggiunge tale quantità, causando vari problemi con la qualità di stampa, come scarsa adesione dello strato, formazione di filamenti e trasudamenti e persino imperfezioni nelle superfici. La sottoestrusione può derivare da molti fattori ed è necessario prendersi il tempo necessario per conoscerne la causa principale e risolverla. Di seguito abbiamo evidenziato i diversi modi che è possibile utilizzare per risolvere i problemi di sottoestrusione.

Inizia controllando l'ugello per eventuali ostruzioni e puliscilo. Puoi usare un ago o un filo affilato per vedere se sblocca l'ugello.

In caso contrario, puoi provare il metodo di estrazione a freddo. Seguire i passaggi seguenti per utilizzare questo metodo.

1.Rimuovere il tubo Bowdendall'estrusore.

2.Riscalda l'hotend alla temperatura adatta al tipo di filamento utilizzato. Ad esempio, 200-220°C se si utilizza il filamento PLA.

3.Taglia un piccolo pezzo di filamento da utilizzare per il tiro a freddo. Assicurati che provenga dal filamento che utilizzerai.

4.Inserire il piccolo filamentot nell'hotend, quindi aspetta finché non vedi che inizia a fuoriuscire.

5.Raffredda l'hotendfino a raggiungere circa 60-90°C.

6.Applicare una leggera pressione, Poiestrarre rapidamente il filamento dell'hotend. L'obiettivo è garantire che il filamento abbia molto contatto con le pareti dell'ugello per rimuovere eventuali detriti mentre lo si estrae.

7.Ispezionare il filamento e controlla se presenta segni di detriti. L'estrazione a freddo ha pulito con successo l'ugello se presentava residui sulla punta, ma è comunque possibile ripetere il processo se sono presenti più ostruzioni.

Il metodo sopra descritto dovrebbe risolvere il problema, ma in caso contrario dovresti considerare di rimuoverlo e immergerlo in una sostanza detergente. Seguire i passaggi seguenti per farlo.

1.Riscalda l'hotendalla normale temperatura di stampa per il tuo filamento come abbiamo fatto sopra.

2.Immergere l'ugello in un contenitore con una soluzione detergente come l'acetone. Quindi lasciarlo in ammollo per alcuni minuti per allentare eventuali intasamenti o residui che potrebbero essere accumulati.

3.Pulisci e asciuga l'ugelloutilizzando quindi un panno morbidorimontarlo di nuovonell'hotend, assicurandosi che sia posizionato e serrato correttamente.

4.Caricare il filamentodi nuovo all'estrusore e vedere se estrude in modo coerente.

Alcune parti dell'estrusore, in particolare il braccio tenditore e il sistema di ingranaggi, potrebbero subire usura e lacerazioni nel tempo, e ciò può provocare incrinature o rotture ad un certo punto mentre alimenta e spinge il filamento verso l'hotend. Questo è un problema comune negli utenti Ender 3, come indicato nelle risposte sul problema della sottoestrusione su Reddit.

Un estrusore della stampante 3D rotto potrebbe non applicare nemmeno la pressione sul filamento, determinando un'alimentazione incoerente. Pertanto, è fondamentale ispezionare l'estrusore e vedere se qualche parte è rotta e, se necessario, ripararla o sostituirla. Se la tua stampante 3D utilizza un estrusore in plastica, dovresti considerare di passare a uno in metallo.

Inoltre, anche se il braccio di tensionamento e i sistemi di ingranaggi sono a posto, applicare una pressione eccessiva o bassa al filamento sull’estrusore potrebbe causare problemi. Quindi dovresti controllare i fili o le tensioni sull'estrusore per assicurarti che non siano troppo stretti o allentati.

Ispezionare il filamento per eventuali grovigli o nodi che possono causare resistenza e influenzare il flusso regolare del materiale. È anche importante assicurarsi che il filamento che stai utilizzando corrisponda al diametro dell'ugello. È possibile misurare utilizzando un calibro o un misuratore di filamenti. Inoltre, assicurati che la bobina del filamento sia montata correttamente, consentendo al filamento di svolgersi senza problemi.

Inoltre, dovresti assicurarti che il filamento che stai utilizzando sia di alta qualità poiché quelli di bassa qualità potrebbero presentare irregolarità nel diametro e persino incoerenze nella composizione del materiale. Le impurità possono anche contribuire a problemi di sottoestrusione, quindi è essenziale utilizzare un filamento pulito.

Configure Cura/strong, then select your material. In my case, it’s PLA filament, so I will click Generic PLA then adjust the diameter./p>

Configure Cura/strong>